Perchè come mi ripete sempre Enrico,
ciò che è funzionale e rispettoso è anche bello.
Perchè come mi ripete sempre Enrico,
ciò che è funzionale e rispettoso è anche bello.
Perchè come mi ripete sempre Enrico,
ciò che è funzionale e rispettoso è anche bello.
Perchè come mi ripete sempre Enrico,
ciò che è funzionale e rispettoso è anche bello.
Perchè come mi ripete sempre Enrico,
ciò che è funzionale e rispettoso è anche bello.

La cosa che colpisce di più, arrivando qui alla Foresteria Borgogelsi, è la dimensione altra nella quale si entra. C’è un cancello che si apre e che segna il passaggio. E poi quattro case di mattoni rossi del 1400 convivono accanto a una costruzione super moderna che contiene 6 appartamenti e un grande locale di servizio.

La nostra scelta di costruire appartamenti in cui tecnologia e rispetto per l’ambiente vanno di pari passo ha dell’incredibile a guardarla. La domanda tipica è: ma perché non avete ristrutturato quelle quattro antiche case di mattoni rossi? Perché avete costruito “una cosa nuova”? Legittima domanda, comprensibile stupore.

Nella visione di mio marito Enrico, che sto facendo mia giorno dopo giorno, le quattro splendide case di mattoni rossi sono un tutto con la parte nuova. Risalgono al 1400, quando qui abitavano dei frati.

Crescendo le ha sempre viste così, prima abitate e poi definitivamente private della compagnia di voci e suoni. Pensa che storie straordinarie potrebbero raccontare, starai pensando. E io ti rispondo che queste case raccontano davvero, tutti i giorni, storie straordinarie: perché le abbiamo consolidate e protette dalla pioggia e dai danni che il tempo, preciso e impietoso, non lesina a persone o cose. Sono lì, sotto il sole e la rugiada, ogni giorno e ogni giorno, da centinaia di anni, non smettono di parlare.

Ci prendiamo cura di loro e le amiamo e sono parte del progetto che stiamo gradatamente realizzando.

Enrico da subito ha deciso che restaurare le case rosse con la più moderna tecnologia non avrebbe risposto alla sua, alla nostra, esigenza di pensare al rispetto dell’ambiente. Come coibenti una casa con i muri spessi dei metri? Come scaldi stanze dal soffitto altissimo senza impattare sul territorio e sprecare energie e risorse?

Perciò, gli appartamenti che abbiamo costruito servono per testimoniare che di fronte al bello che la storia porta con sé bisogna essere coraggiosi e dare una risposta di funzionalità. La nostra eredità è quindi per tutti: vogliamo lasciare un luogo rispettato, interamente vissuto.